Loro, il regalo più bello. Ogni giorno! 

Sono più di 48 ore che non esco di casa, praticamente non ho mai tolto la tovaglia, non credo che avrò il coraggio di pesarmi fino a dopo Pasqua, così faccio un conto unico. Il giorno della Vigilia, per salutare gli amici venuti a pranzo Francesco ha pensato bene di cadere facendo un salto e spiaccicarsi il naso sul pavimento (non sembra rotto ma è ancora gonfio). Ieri è stata una giornata pesantissima, lui su di giri per i regali, credo di averlo sgridato tanto quanto negli ultimi 3 mesi messi insieme. Lei miagolosa e in preda ad attacchi di mammite. 

Non mi sono truccata, né vestita di rosso, e non abbiamo neanche una foto di noi quattro con i cappelli da Babbi o della tavola imbandita. Il mio regalo, che è stato comprato con me in 5 minuti “ti piace questo? Sì. Va bene prendilo che vado a pagarlo”  è ancora nella sua busta perché mi sono scordata di “consegnarmelo”.  Eppure l’emozione di Francesco nella trepidante attesa di Babbo Natale, il suo stupore nel vedere i regali sotto l’albero, le facce buffe di Marta che apre i suoi primi pacchetti, i loro abbracci e gli sguardi complici che si mescolano ai guai che combinano, fanno di questo Natale un Natale bellissimo. E mi fanno sentire che sarà sempre così, perché il regalo più bello ce l’abbiamo noi, ce l’abbiamo ogni giorno. Sono loro! 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...