Non chiedete ad una donna quanto pesa… non può saperlo, credetemi!

Sarà che questo è l’ennesimo weekend che precede un “da lunedì inizio la dieta”, o forse l’ennesimo paio di jeans che, bastardo, si chiude sì, ma lascia uscire tutti rotoli… oggi mi è venuta in mente questa piccola riflessione sul peso delle donne. 

Allora: mangi solo insalata, che la devi mangiare perché fa bene ed è roba da dieta, però ti gonfia e stai peggio che dopo aver fatto fuori la dispensa del Burger King. Cammini e fai sport per un mese, ti pesi tutta felice e… 1,5 kg in più, perchè hai aumentato la massa muscolare che pesa più di quella grassa. 10 giorni prima del ciclo inizia la sindrome premestruale e come minimo 3 kg di ritenzione idrica te li ritrovi su pancia e fianchi (sulle tette mai!!!!). Poi c’è il ciclo, e sei gonfia. Poi la fase ovulatoria e gli ormoni ti sballano tutto e, guarda un po ‘,  il peso può registrare aumenti anche di un paio di chili. Passano 3 giorni e sei di nuovo nella sindrome premestruale. Ma una come fa a sapere quanto pesa veramente??? 

Peso per altezza in centimetri, diviso indice massa corporea, pigrecomezzi, alla seconda, sta a y, uguale a “tanto come prima non ci torni!”

E allora rimani incinta la seconda volta. E freghi tutti. Tanto che già dalla sesta settimana di gravidanza indossi abiti premaman e mostri orgogliosa, come le celebrities, le tue “rotondità sospette”.E se qualcuno ti guarda e non capisce puoi finalmente gridare “non sono grassa, sono incinta!” 

Poi partorisci. E allatti, che se allatti ti cala prima la pancia. Però  sui fianchi ti restano quei 7 kg minimo che il tuo organismo ha deciso di tenersi come “riserva” nel caso in cui ci fosse una calamità tale da impedirti di nutrirti per settimane. Oppure non allatti, e siccome mezzo universo ti stressa l’anima con domande e pippe varie sul perché non allatti e le conseguenze drammatiche sulla crescita di tuo figlio, ti consoli fagocitando di tutto e ti ritrovi con gli stessi 7 kg sui fianchi di cui sopra. 

Però tutto sommato non va male, perché la gente sa che hai appena partorito quindi non si aspetta da te il fisico di Belen. Il problema si pone quando tuo figlio inizia la materna, e la scusa del “però ho partorito da poco” fatica un po ‘ a reggere! 

E allora rispolveri un grande classico… “ho il metabolismo lento, e comunque da lunedì comincio la dieta!” 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...